Quando i sogni si avverano senza inseguirli



A volte i sogni si avverano anche senza inseguirli.

A volte il sogno diventa tale nel momento esatto in cui ne capita uno.

A questo penso mentre osservo i suoi occhi umidi.

Non riesco a trattenere le lacrime.

Ci abbracciamo.


Nessuno di noi pensava sarebbe mai accaduto: obiettivo, ai nostri occhi ingenui, irraggiungibile per uno standard che non valutavamo eccelso. Eppure è successo. Il lavoro, la serietà, la costanza e l’umiltà, alla fine, hanno pagato.

Qualcuno ha guardato oltre e ha deciso di offrire una chance, un’opportunità che molti vorrebbero e pochi ottengono.

Ci godiamo questo momento, non pensando alle pratiche burocratiche, alle domande e ai dubbi.

Pensiamo, invece, ai famigliari e agli amici più cari. Li avvisiamo. Condividiamo con loro questa gioia, questo traguardo che, presto, diventerà un difficilissimo punto di partenza.

Siamo consapevoli che tutto potrà terminare con la stessa velocità con cui è iniziato. Forse ne siamo più che convinti, ma il momento è lì, lo assaporiamo, lo gustiamo e lasciamo che ci tramortisca come farebbe una lieve sbornia.

C’è chi gioisce con noi, chi fa complimenti, chi preannuncia successi eclatanti. Ma c’è anche chi non dice nulla, chi ignora, chi sparla. La grettezza di chi trascura il valore dell’imparzialità. Ce lo aspettavamo, ma nulla può scalfirci. Non stasera, non ora!

Osservo nuovamente i suoi occhi: ora sono luminosi. La commozione ha lasciato spazio a una nuova consapevolezza.

Ripenso a quanto possa essere imprevedibile la vita.

E’ vero: i sogni possono avverarsi anche senza inseguirli.



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti